Parco del Conero

terme
Home       Sitemap Contatti

Parco del Conero

Città di Ancona
La città di Ancona sorge su un promontorio formato dalle pendici settentrionali del monte Conero o Monte d'Ancona. Questo promontorio dà origine ad un golfo, il Golfo di Ancona, nella cui parte più interna si trova il porto naturale. Ad Ancona si vede sorgere il sole dal mare ed l'unica città in cui si può vedere sul mare anche il tramonto, questo grazie alla particolare forma della sua costa, che è bagnata dal mare sia ad est che ad ovest. Dal piazzale del Duomo si possono ammirare sia l'alba che il tramonto.
Parco del Conero
Il Parco del Conero, con al centro il monte Conero è un'area protetta che comprende principalmente il territorio del comune di Ancona, ma anche dei comuni limitrofi di Camerano, Numana e Sirolo. È stato istituito nel 1987, ma il suo ente gestore il Consorzio del Parco Naturale del Conero, è nato solo nel 1991. Il Parco del Conero è un'oasi ambientalista che si estende per 5800 ettari di area protetta, con luoghi di grande suggestione: la baia di Portonovo, la spiaggia delle "due sorelle", il belvedere nord, Pian Grande, pian dei Raggetti... sono 18 i sentieri che si snodano tra ginestre, lecci, pini, nella meravigliosa macchia mediterranea. Sono qui presenti numerose specie di uccelli, come falchi e acquile, assieme ad una ricca presenza faunistica. Le tantissime piante che costituiscono la macchia mediterranea sono protette e rappresentano la maggior parte del patrimonio floristico delle Marche.
Centro Visite del Parco
Centro visita
Via Peschiera 30/A - Sirolo (AN)
Tel e Fax 0719331879
Il Parco del Conero

COLLEGAMENTI SPONSORIZZATI

coneroonline.it - Copyright 2008